flickr rss
logomenu
INTRODUZIONE ALLA REALTÀ, ECCO COS'È L'EDUCAZIONE
Memos
 
2014
Jan
21
Stampanti 3d: una nuova frontiera in continua evoluzione
I ragazzi del Liceo Scientifico partecipano al progetto 3D-MAKERS@SCHOOL


Mercoledì 22 Gennaio, i ragazzi del Liceo Scientifico di Bologna e del Liceo Scienze Applicate di Castel San Pietro particeparanno ad un incontro con Maurizio Sobrero, docente di ingegneria economico-gestionale UniBo, Stefano Lascialfari, dell'Associazione MakeinBo e Simone Di Piazza, responsabile dell'area progettazione Ducati Moto.

Verrà presentato il progetto 3D-MAKERS@SCHOOL che ha lo scopo di aiutare gli studenti a percorrere tutto il processo di produzione di un oggetto: dall'idea alla realizzazione, passando per gli step intermedi di progettazione e modellizzazione.
L'introduzione delle stampanti 3D nel mondo della progettazione, della produzione industriale e dell'artigianato sta aprendo nuove possibilità a livello globale e l'incontro ha lo scopo di aprire l'orizzonte su questa realtà in continua evoluzione.
Il progetto nasce da un'idea del prof. Maurizio Sobrero, docente di ingegneria economico- gestionale dell' università di Bologna, in collegamento ad un'esperienza avviata dall'Università di Stanford con altre scuole in diversi Paesi del mondo.
L'obiettivo è valorizzare nei ragazzi il desiderio di costruire e di aprirsi al mondo dell'innovazione tecnologica coinvolgendo gli insegnanti nello sviluppo di progetti interdisciplinari che aiutino a riscoprire la bellezza del "fare".
L’ambizione è riuscire a coinvolgere altre istituzioni per diffondere questi modelli anche in Italia come già accade in molte parti d’Europa e del mondo.