flickr rss
logomenu
INTRODUZIONE ALLA REALTÀ, ECCO COS'È L'EDUCAZIONE
Memos
 
2014
Apr
30
"Occhio al Pidocchio" vince il Business Games at School
Anche quest'anno in gara idee inedite
Giovedì 24 aprile 2014 una prestigiosa giuria ha premiato la migliore idea imprenditoriale a conclusione del Business Games at School di questo anno scolastico.
L’evento si è svolto a Palazzo Magnani, sede di Unicredit, e Francesco Spada, direttore di E-tv, ha guidato i diversi gruppi nella presentazione dei loro progetti.
Sono stati tutti lavori interessanti, la gara è stata “intensa” e alla fine ha prevalso “Occhio al Pidocchio”, il progetto per un centro che offre un servizio completo per la soluzione garantita al problema della pediculosi.
La gara di investimento è stata vinta da Nicolò Melloni e la giuria popolare, tramite la pagina Facebook del Liceo Malpighi, ha scelto Keep Moving come migliore idea imprenditoriale.
Complimenti a tutti per il lavoro svolto e per la cura messa in ogni dettaglio.
Un caloroso ringraziamento, ancora una volta, ai tutor che hanno seguito con totale dedizione e impegno i ragazzi, ai docenti, a tutti i componenti della giuria, a Unicredit che ci ha accolto mettendo a disposizione una delle sale più belle della città e a Comet che ha sponsorizzato l'evento.

La giuria era composta da:
  • Marco Casiraghi: Amministratore Delegato Powerflute ed ideatore del progetto
  • Elena Ugolini: Preside Liceo Malpighi
  • Carlo Peschiera:A.D. Deloitte Finance Process Solutions S.p.A.
  • Giampiero Bergami: Direzione Network Corp. and Invest. Banking - Unicredit
  • Roberto Kerkoc: Direttore Generale Tecnoform
  • Marco Mancini: CFO La Perla
  • Alberto Guerzoni: Partner Deloitte & Touche S.p.A


Guarda la Photogallery

Le idee in gara
OCCHIO AL PIDOCCHIO
Autori: Simone Ales, Marco Bonfiglioli, Simone Galvani, Matteo Menna, Maria Laura Serra, Pietro Vivarelli, Andrea Zecchini
Tutor: Micol Santi
Apertura a Bologna del primo “Lice Removal Salon”, servizio attualmente assente in Italia ma in rapida crescita all’estero. Un’offerta per tutta la famiglia, che risponde ad una esigenza forte ma di cui solitamente non si parla.



EXTREME PRO Be a HERO just fur one day
Autori: Stefano Babini, Elisabetta Mazzoli, Federico Simon, Chiara Saporetti, Mattia Zoffoli, Maria Giulia Menarini, Nicolò Melloni
Tutor: Massimo Duca
ExtremePro organizza per i nostri clienti avventure sportive ad alto contenuto spettacolare da riprendere con telecamere professionali GOPRO. Offre, inoltre, corsi di video-montaggio per creare e condividere al meglio i video delle loro imprese.



KEEP MOVING La nuova frontiera della mobilità urbana
Autori: Federico Simon, Stefano Babini, Mattia Zoffoli, Nicolò Melloni, Chiara Saporetti, Elisabetta Mazzoli, Maria Giulia Menarini
Tutor: Andrea Biasco
Il nostro business plan consiste in un servizio di scooter sharing a Bologna. Attraverso un'iscrizione obbligatoria il cliente potrà accedere all'utilizzo di un parco mezzi iniziale di 250 motorini, fino ad un massimo di 500 unità nel quinto anno di attività, sparsi nel centro storico.
La novità e la comodità del servizio consistono nel poter velocemente trovare le moto attraverso un'applicazione, già equipaggiate di casco e fornite di navigatore, poterle utilizzare istantaneamente e terminato l'uso lasciarle parcheggiate dove si vuole a disposizione del cliente successivo.



PARK 'N' GO Trovare parcheggio non è mai stato così semplice!
Autori: Andrea Insalaco, Margherita Gibertini, Edoardo Yien, Riccardo Pizzighini, Tiberio Carboni , Andrea Roveri, Giacomo Campadelli
Tutor: Gabriele Gandolfi
La mission del progetto "Park'n'Go" vuole essere quella di migliorare la vita quotidiana di tutte le persone che ogni giorno si spostano e affrontano le problematiche della carenza di parcheggi nelle città. La possibilità infatti di monitorare, attraverso un sistema avanzato, i parcheggi di un'area geografica non può che essere un valore aggiunto per l'intera comunità, diminuendo i tempi di parcheggio e, di conseguenza, riducendo gli ingorghi generati per la ricerca di un posto libero, le spese dovute allo spreco di carburante e le emissioni di gas delle autovetture.