flickr rss
logomenu
INTRODUZIONE ALLA REALTÀ, ECCO COS'È L'EDUCAZIONE
Memos
 
2009
Apr
16
Business Game @ School: un occasione per fare impresa
Premiato il progetto "ResoePreso"
La scommessa di Marco Casiraghi (ceo di Coesia e Gd) e della preside del Malpighi, Elena Ugolini, era quella di aprire le porte dell’economia e della finanza ai ragazzi di un liceo, per permettere un maggior contatto tra impresa e scuola.

Scommessa vinta.
I ragazzi, grazie alla loro curiosità per il mondo delle aziende e soprattutto grazie alla disponibilità dei manager coinvolti nel progetto (che hanno dato tempo ed energie per insegnare “il loro mestiere”), hanno potuto conoscere e capire rapidamente il percorso di economia loro proposto.

L’idea della gara finale, poi, per il migliore business plan e il migliore piano di investimento in borsa li ha obbligati a rimettere subito in gioco con creatività e rigore, al tempo stesso, quanto appreso.
E i risultati si sono rivelati a tal punto sorprendenti che la giuria ha deciso, all’ultimo, di premiare anche il secondo classificato e di dare un riconoscimento a tutti i partecipanti.


Hanno ideato e condotto il business game:

  • Marco Casiraghi - CEO di Coesia e G.D
  • Massimo Bianchi - Presidente di Deloitte Consulting
  • Marco Mancini - CFO di Coesia e G.D
  • Carlo Maria Mascheroni - CEO di RAS
  • Giusi D’Agostino - Assistente al CEO Coesia.
  • Pier Luigi Notari - CFO Coesia Group
  • Gilberto Mongardi - Direttore Controllo di Gestione G.D
  • Muriel Wahl - Consumer Business Deloitte Consulting Spa
  • Davide Sarti - Direttore amministrativo ACMA Spa.

Hanno seguito i gruppi nella formulazione dei 4 business plan:

  • Pier Luigi Notari – CFO Coesia Group
  • Gilberto Mongardi - Direttore Controllo di Gestione G.D
  • Muriel Wahl – Consumer Business Deloitte Consulting Spa
  • Davide Sarti – Direttore amministrativo ACMA Spa.


Un grazie di cuore a tutti loro.


Ecco le idee di business in gara:

Primo classificato: RESOEPRESO – WWW.RESOEPRESO.IT

Autori: Francesco Babbi, Maria Gabriella Carvelli, Giulio Leoni, Fabio Lorenzoni, Sara Moscatelli, Gianmarco Viale
Tutor: Muriel Wahl - Consumer Business Deloitte Consulting SpA

Resoepreso è un’impresa che vende on-line prodotti tecnologici ricondizionati. Essa fornisce un servizio che permette alle aziende produttrici di smaltire i resi creando un canale di vendita per i loro prodotti. Si occupa del commercio di questi prodotti attraverso un portale Internet sgravando l’azienda dal disagio della rivendita. Inoltre recapita i prodotti dall’azienda direttamente all’abitazione del consumatore.

“RESOEPRESO” competerà con altre scuole superiori durante la finale del programma nazionale “business@school”, promosso da Boston Consulting Group, che si terrà a Milano il 28 aprile 2009.


Secondo classificato: “BIG BAG” DON’T WORRY ABOUT THE LUGGAGE

Autori: Eleonora Stoppa, Lorenzo Leardini, Davide Ori, Alessandro Trifoni, Caterina Ricci
Tutor: Davide Sarti - Chief Financial Officer ACMA

L’obiettivo di Big Bag è quello di proporre un servizio all’avanguardia nell’ambito dei viaggi lavorativi e turistici. Per garantire al cliente un viaggio più confortevole ed un notevole risparmio di tempo la nostra azienda si occupa privatamente della spedizione e del rientro dei bagagli assicurandosi che la valigia giunga direttamente all’alloggio del cliente prima del suo arrivo e che, una volta concluso il viaggio, essa ritorni a casa. L’ambizione è quella di affermare questo tipo di servizio, ancora sconosciuto in Italia, acquistando la fiducia della clientela.


“DELIGHTS” HEALTHY RESTAURANT D’ASPORTO

Autori: Lodovico Cavazza Isolani, Daniele Barbieri Enrico, Elisa Fanizza, Tiffany Melchioni, Silvia Toni
Tutor: Gilberto Mongardi - Direttore Controllo di gestione G.D

“Delights” è un healthy restaurant d’asporto che fornisce un servizio a coloro che pranzano fuori casa e desiderano mangiare pasti sani ed equilibrati senza rinunciare al gusto.
Il servizio è anche indicato a coloro che hanno allergie e/o intolleranze alimentari.
Delights mira ad essere una salutare alternativa al fast food. Inoltre è attento all’impatto ambientale ed alla responsabilità sociale d’impresa.


“ALL IN” POKER CLUB

Autori: Giuseppe Grandi, Maria De Scrilli, Enrico Cevolani, Clelia Vacchi Suzzi, Beatrice Marchi, Margherita Catenacci
Tutor: Pier Luigi Notari - Chief Financial Officer Coesia Group

L’ “All In” Poker Club è un’associazione sportiva dilettantistica senza scopo di lucro. La missione dell’Associazione è quella di diffondere la filosofia del Texas Hold’em come gioco d’abilità e non come gioco d’azzardo. Essa, pertanto, si impegna a spiegarne le differenze e a promuovere la sportività del gioco, organizzando tornei nel rispetto di ogni limitazione imposta dalle leggi e ispirandosi a principi di lealtà e correttezza. Parallelamente a questa attività verrà avviato il bar ‘Joker’ che sosterrà con il suo servizio il circolo poker e diventerà un centro d’aggregazione serale per i giovani.