flickr rss
logomenu
INTRODUZIONE ALLA REALTÀ, ECCO COS'È L'EDUCAZIONE
Memos
 
sat o ielts?
Nel corso del quarto anno, le ore di Inglese sono dedicate alla preparazione per sostenere il SAT - Scholastic Assessment Test o per conseguire lo IELTS - International English Language Testing System.
Sono due iter diversi e la scelta deve essere effettuata anche in funzione del percorso universitario che si intende intraprendere.
Il Malpighi è l'unica scuola italiana che offre tale opportunità ed è sede accreditata per lo svolgimento del SAT.
Di cosa si tratta e quali sono le differenze?

Scholastic Assessment
Test
  • Rilasciato dal College Board statunitense, è uno dei test più diffusi per l’ammissione alle università americane.

  • A differenza di altri tipi di certificazione linguistica, il SAT verifica anche, accanto alle abilità di Writing e Critical Reading, le competenze matematiche dei candidati.

  • Il test, impegnativo e stimolante, consente ai candidati di immergersi nella mentalità e nelle prassi del sistema educativo americano, allargando così il proprio orizzonte culturale e acquisendo abilità preziose per il proseguimento degli studi.

  • Qualora gli studenti fossero interessati a frequentare università americane o di altri Paesi che accettano il SAT, si consiglia di verificare sui siti Internet i punteggi minimi richiesti dalle varie Facoltà.
International English Language Testing System
  • E' rilasciato dal Cambridge English Language Assessment che misura la competenza linguistica dei parlanti non madrelingua.

  • E' rivolto a tutti coloro che desiderano studiare o lavorare in paesi anglofoni – in particolare Regno Unito e Australia. L’IELTS verifica il possesso di competenze linguistiche chiave quali la comprensione e la produzione scritte e orali, contribuendo inoltre all’acquisizione di abilità essenziali in preparazione agli studi accademici.

  • Questo esame viene richiesto dalle università dei suddetti Paesi e da un numero crescente di atenei europei come uno dei requisiti di accesso.
    Si consiglia di visitare i siti Internet delle Facoltà che si desiderasse frequentare per verificare il punteggio minimo richiesto.


LE CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE VENGONO RICONOSCIUTE COME TITOLO DI CREDITO PER L’ACCESSO ALLE UNIVERSITA’ ITALIANE?
Ogni Ateneo italiano adotta specifici criteri per la selezione degli studenti in accesso.
Si consiglia dunque di informarsi riguardo ai requisiti per le Facoltà desiderate visitando i relativi siti Internet.
Alcuni tra i più importanti atenei italiani, come i Politecnici di Milano e Torino, riconoscono a chi avesse conseguito l’esame SAT l’esonero dal test di ammissione.
L’Università Bocconi consente a chi avesse ottenuto il SAT di non sostenere il Test Attitudinale, che costituisce il 50% della procedura d’ammissione.
Le certificazioni Cambridge, in particolare il Cambridge First (B2), così come l’esame IELTS, sono riconosciute come sostitutive di esami di idoneità linguistica presso la quasi totalità degli atenei.
E’ inoltre prevedibile che nel corso dei prossimi anni sempre più Facoltà riconoscano le certificazioni IELTS e SAT come titolo di credito per l’accesso ai Corsi di Studio.